Milano profilo

Milano che parla: conoscerla e fotografarla

Intro a Milano

ciao sono Milano, una città italiana capoluogo della Lombardia dove vivono i Milanesi circa 1,360,000. Il mio nome viene dal modo in cui mi chiamavano i Romani: Mediolanum, il significato preciso è avvolto nei misteri ma ha probabilmente qualcosa a che fare con il fatto di essere una “pianura nel mezzo” o con il mio antico emblema della “scrofa semi-lanuta”, che era molto bello, ma che è stato poi sostituito da quello attuale della famiglia Visconti che raffigura un Biscione, un simbolo araldico, ritratto con un uomo tra le fauci. Io e i Milanesi in dialetto lo chiamiamo la Bissa.

La mia storia inizia sul suolo dell’attuale Milano ma con i Celti nel VI secolo a.c. poi circa nel 200 a.c. mi  conquistano i Romani che mi danno importanza rendendomi a un certo punto capitale dell’Impero Romano d’Occidente. Negli anni a seguire ho ospitato  Spagnoli, Francesi, Austro-Ungarici, poi nel 1861 divento parte dello Stato di Sardegna ribattezzato Regno di Italia. Oggi dicono abbia ambizioni internazionali e in effetti mi pare di star cambiando, cavalcando l’onda digitale tra nostalgie, aspettative e curiosità riguardo a ciò che verrà, dedicandomi intanto ai piccoli piaceri della vita…

Cibo

mi piace molto la “cotoletta alla milanese“, che è facile da fare: si prende una costoletta di vitello con l’osso, si impana e si frigge nel burro chiarificato. Poi adoro il “risotto alla milanese” o “giallo” che è riso con lo zafferano, buono anche con la salsiccia. Ultimo ma non meno importante amo il “panettone” un dolce con uvette e canditi che è da provare ma quando a Natale. Onestamente, negli ultimi tempi mi sto abituando al sushi e ad altre cucine straniere e devo ammettere che sono felice siano a portata, ma si sa cosa dicono della cucina italiana…

Hobby

Milano adora il Business! Non vorrei menarmela ma vado molto d’accordo con le aziende e adoro le start up! poi mi piacciono tanto Moda e Design: non è perché sono milanesi, ma sono una grande fan di Armani, Versace e Dolce & Gabbana. Non perdo occasione per partecipare e organizzare fiere espositive come la Settimana della Moda e il Salone del Mobile e eventi cinematografici come il Milano Film Festival. Poi seguo con passione la Finanza, la Cultura, e molto altro… dai un occhio a gli altri articoli.

Libri

Tanti, a breve una top 5

Film

Tanti, tra cui:
Miracolo a Milano di Vittorio De Sica (1951)
La notte di Michelangelo Antonioni (1961)
Boccaccio ’70  di Mario Monicelli, Federico Fellini, Luchino Visconti, Vittorio De Sica (1962)
Il… Belpaese di Luciano Salce (1977)
Kamikazen – Ultima notte a Milano di Gabriele Salvatores (1987)
Benvenuti al Nord di Luca Miniero (2012)

Posti da visitare

Clicca per guardare le fotografie nel lightbox

Articoli disponibili

El Tombon de San Marc a Milano: scopri perché visitarlo e come fotografarlo
Ciao! Oggi vi racconto un posto bellissimo: el Tombon de San Marc a Milano. Antico porto milanese poi laghetto cittadino,👉
Read more.
Milano: Frida Kahlo al MUDEC
Ciao! “Frida Kahlo oltre il mito” è al MUDEC fino al 3 giugno 2018:  una mostra capace di commuovere. Vita,👉
Read more.